(Foto 001 – I due modelli in scala del rover e della sonda per l’esplorazione marziana. Credits photo: Emmanuele Macaluso)

 

REPORTAGE: MOSTRA AS.IT.AF. VILLARBASSE (TO) - 25 ANNI DI ASTRONAUTI ITALIANI NELLO SPAZIO

 

Lunedì, 10 aprile 2017

 

 

Si è tenuta a Villarbasse (To), a “Palazzo Mistrot”, dal 25 marzo al 5 aprile 2017, una mostra allestita in vista del venticinquesimo anniversario del primo volo di un italiano nello spazio.

La mostra dal titolo “25 anni di astronauti italiani nello spazio” è stata organizzata dalla AS.IT. AF. (Associazione Italiana Astrofilatelia) e ha visto come ospite d’onore, nel giorno dell’inaugurazione l’astronauta italiano Umberto Guidoni.

Ad aspettarci per accompagnarci nella nostra visita il presidente di AS.IT.AF Umberto Cavallaro.

La mostra si suddivide in tre aree tematiche:

 

- Italia nello spazio: 20 pannelli raccontano la storia dei sette protagonisti italiani nello spazio. Dal primo volo di Franco Malerba (lancio avvenuto il 31 luglio 1992) a bordo dello space shuttle Atlantis, attraverso le missioni di Umberto Guidoni (STS-75 e 100), Maurizio Cheli (STS-75), Roberto Vittori (STS-134, Sojuz TMA-6, Sojuz TM-33, Sojuz TM-34, Sojuz TMA-5), Paolo Nespoli (STS-120, Sojuz MS-05, Expedition 26/27, Sojuz TMA-20), Luca Parmitano (Expedition 36/37, Sojuz TMA-09M) fino all’ultima in ordine di tempo: Samantha Cristoforetti (Expedition 42/ 43, Sojuz TMA-15M).

I pannelli rappresentano una vera e prorpia mostra itinerante che nei prossimi mesi saranno allestiti in altre mostre italiane.

 

- Industria aerospaziale italiana: In collaborazione con Thales Alenia Space, trovano posto alcuni modelli che rappresentano l’impegno ingegneristico italiano nello spazio. Colpisce in particolar modo l’allestimento per un rover e una sonda in scala, “appoggiati sul suolo marziano”.  (Foto 001)

 

- Space Food: Questa sezione è stata allestita in collaborazione con Altec, SMAT e Argotec. Attraverso delle bacheche è possibile vedere le confezioni che contengono il cibo messo a disposizione degli astronauti. (Foto 002)

Incuriosiscono le capsule della Lavazza che contengono il caffè espresso portato per la prima volta a bordo della ISS (International Space Station) nel periodo di permanenza di Samantha Cristoforetti.

 

(Foto 002 – Cibo spaziale nelle caratteristiche confezioni. Credit photo: Emmanuele Macaluso)

 

Suscitano altresì curiosità le bottiglie contenenti l’acqua che la SMAT ha confezionato – in confezioni differenti per gli astronauti sovietici – durante il periodo in cui ha avuto l’appalto per questa attività. (Foto 003)

 

(Foto 003 – Le bottiglie contenenti acqua mandata a bordo della ISS, i cosmonauti russi avevano specifiche diverse. Credit photo: Emmanuele Macaluso)

 

Per l’occasione, l’associazione ha stampato una cartolina commemorativa in 400 esemplari con relativo annullo filatelico.

Maggiori informazioni su AS.IT.AF. all’indirizzo www.asitaf.it

 

 

Emmanuele Macaluso

 
 

 

 

 

 

 

POWERED BY

 

 

MEDIA PARTNER

 

 

 

TECHNICAL PARTNER

 

 

 

WEBSITE PARTNER

 

 

 

           
Cookies Policy:
questo sito potrebbe utilizzare cookies di terze parti per migliorare la navigazione del sito. Continuando la navigazione in questo sito, si acconsente all’uso di tali cookies. In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser, oppure uscendo dal sito.
               

 

 

  COSMOBSERVER
Chi siamo / Who We Are / TheCOSMOBSERVER
The Founder / Emmanuele Macaluso
Indice Articoli / Articles Progetti / Projects
Divulgazione e infotainment
Centro di documentazione e divulgazione
Gruppo Osservazione Astronomica
Our Partners
Updates
Servizi e attività / Le nostre competenze
Contact

MEDIA
Rassegna Stampa / Press Review
Press Kit
Newsletter

DOWNLOAD
Bilanci di missione
Press Kit

Ethics Line / CSR
Credits
Note legali / Legal Advice

Licenza Creative Commons - Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate - CC BY-NC-ND

Maggiori informazione nella sezione legal del sito - Powered by Factory Performance Associazione - PI/CF 10265540012

Cosmobserver è un sito non periodico di divulgazione scientifica dedicato all'astronomia, astrofisica e astronautica

 Best site view resolution / Risoluzione consigliata 1024 x 768