EVENTI ASTRONOMICI 2020

 

 

Giovedì, 2 gennaio 2020

 

 

Il 2020 si preannuncia un anno importante per gli appassionati di astronomia. Eclissi lunari e solari, opposizioni, elongazioni e gli sciami meteorici che invitano anche i non amanti del cielo a guardare verso il cosmo.

Come da consuetudine, anche quest’anno COSMOBSERVER pubblica il calendario con gli eventi astronomici dell’anno e qualche informazione utile per poter godere di questi spettacolari fenomeni. Molti di questi fenomeni saranno al centro dell'attività di ricerca del G.R.O.C.A. (Gruppo di Ricerca e Osservazione Cosmica e Astronomica) di COSMOBSERVER.

 

Cieli sereni.

 

Emmanuele Macaluso

 

 

Gennaio

> 3/4 gennaioQuadrantidi (Con un massimo di 40 meteore all’ora)

> 10 gennaio -Eclissi lunare penombrale. L’eclissi sarà visibile in gran parte dell’Europa, Africa, Asia, Oceano Indiano e Australia occidentale.

 

Febbraio

> 9 febbraio: Massima elongazione est di Mercurio.

 

Marzo

> 20 marzo - Equinozio di primavera (03:50)

> 24 marzo - Massima elongazione ovest di Mercurio e massima elongazione est di Venere.

 

Aprile

> 22/23 aprileLiridi (Con una media di 20 meteore all’ora), sono prodotte da particelle di polvere lasciate dalla cometa C / 1861 G1 Thatcher.

 

Maggio

> 6/7 maggio - Eta Aquaridi (Circa 30 meteore all’ora). Prodotte da particelle di polvere lasciate dalla cometa Halley.

 

Giugno

> 4 giugno - Massima elongazione est di Mercurio.

> 5 giugno - Eclissi lunare penombrale. L’eclissi sarà visibile in gran parte dell’Europa, Africa, Asia, Australia, Oceano Indiano e Australia.

> 20 Giugno 2020 - Solstizio d’estate (21:44)

> 21 giugno -Eclissi solare anulare totale. Il percorso dell’eclissi inizierà nell’Africa centrale e viaggerà attraverso l’Arabia Saudita, l’India settentrionale e la Cina meridionale prima di finire nell’Oceano Pacifico.

 

Luglio

> 5 luglio - Eclissi lunare penombrale. L’eclissi sarà visibile in gran parte del Nord America, del Sud America, dell’Oceano Pacifico orientale, dell’Oceano Atlantico occidentale e dell’Africa occidentale estrema.

> 14 luglio - Opposizione di Giove.

> 20 luglio  - Opposizione di Saturno.

> 22 luglio -  Massima elongazione ovest di Mercurio.

> 28/29 Luglio - Delta Aquarii (Fino a 20 meteore all’ora). Questa pioggia è prodotta dai detriti lasciati dalle comete Marsden e Kracht. Le meteore saranno visibili principalmente nella costellazione dell’Acquario, ma possono apparire ovunque nel cielo.

 

Agosto

>12/13 agosto - Perseidi (Fino a 60 meteore all’ora). Lo sciame è prodotto dalla cometa Swift-Tuttle. La migliore visione sarà da una posizione buia dopo la mezzanotte.

> 13 agosto - Massima elongazione ovest di Venere.

 

Settembre

> 11 settembre - Opposizione di Nettuno.

> 22 Settembre 2020 - Equinozio d’autunno (13:31)

 

Ottobre

> 1 ottobre - Massima elongazione est di Mercurio.

> 7 ottobre - Draconidi (Circa 10 meteore all’ora). Il fenomeno è prodotto dai granelli di polvere lasciati dalla cometa 21P Giacobini-Zinner.

> 13 ottobre - Opposizione di Marte.

> 21/22 ottobre - Orionidi (Fino a 20 meteore all’ora). Granelli di polvere lasciati dalla cometa di Halley.

> 31 ottobre - Opposizione di Urano.

 

Novembre

> 4/5 novembre - Tauridi (Circa 5-10 meteore all’ora). Consiste in due flussi separati. Il primo flusso è prodotto da granelli di polvere lasciati da Asteroid 2004 TG10. Il secondo dai detriti lasciati da Comet 2P Encke.

> 10 novembre - Massima elongazione ovest di Mercurio.

> 17/18 novembre - Leonidi (Fino a 15 meteore all’ora). Questa pioggia è unica in quanto ha un picco ciclonico ogni 33 anni dove si possono vedere centinaia di meteore all’ora.

> 30 novembre - Eclisse lunare penombrale. L’eclissi sarà visibile in gran parte del Nord America, dell’Oceano Pacifico e del Nord-est asiatico, incluso il Giappone.

 

Dicembre

> 13/14 dicembre -Geminidi (Fino a 120 meteore multicolori all’ora). È prodotta da detriti lasciati da un asteroide conosciuto come 3200 Phaethon.

> 14 dicembre - Eclissi solare totale. L’eclissi totale sarà visibile solo in alcune parti del Cile meridionale e dell’Argentina meridionale.

> 21 Dicembre 2020 - Solstizio d’inverno (10:02)

> 21/22 dicembre -Ursidi ( 5-10 meteore all’ora). Fenomeno prodotto dai granelli di polvere lasciati dalla cometa Tuttle.

 

 

 

 

 

 

 

 

POWERED BY

 

 

MEDIA PARTNER

 

 

TECHNICAL PARTNER

 

 

WEBSITE PARTNER

 

 

           
Cookies Policy:
questo sito potrebbe utilizzare cookies di terze parti per migliorare la navigazione del sito. Continuando la navigazione in questo sito, si acconsente all’uso di tali cookies. In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser, oppure uscendo dal sito.
               

 

 

  COSMOBSERVER
Chi siamo / Who We Are / TheCOSMOBSERVER
The Founder / Emmanuele Macaluso
Indice Articoli / Articles Progetti / Projects
Divulgazione e infotainment
Centro di documentazione e divulgazione
Gruppo Osservazione Astronomica
Our Partners
Updates
Servizi e attività / Le nostre competenze
Contact

MEDIA
Rassegna Stampa / Press Review
Press Kit
Newsletter

DOWNLOAD
Bilanci di missione
Press Kit

Ethics Line / CSR
Credits
Note legali / Legal Advice

Licenza Creative Commons - Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate - CC BY-NC-ND

Maggiori informazione nella sezione legal del sito - Powered by Factory Performance Associazione - PI/CF 10265540012

Cosmobserver è un sito non periodico di divulgazione scientifica dedicato all'astronomia, astrofisica e astronautica

 Best site view resolution / Risoluzione consigliata 1024 x 768